il Molino

il Molino

lunedì 25 gennaio 2016

Polpette di miglio e grano saraceno



Dopo piu' di un mese finalmente sono di nuovo qui...Che mi è successo vi chiederete? Tantissime cose!!!
Preparativi e festeggiamenti di Natale e Capodanno e non è finita....A gennaio anch'io sono entrata nei temutissimi "Anta". Ho compiuto i miei primi quarant'anni. Volevo festeggiare il mio compleanno in un modo  un po'diverso e devo ammettere che ci si sono riuscita.... Mio marito per spezzare la routine aveva proposto di festeggiarlo sulla neve. L'idea era stata accolta in maniera entusiastica ed eravamo pronti a trascorrere cinque giorni sulle montagne incantate dell'Alto Adige e a festeggiare con i fiocchi questa ricorrenza, ma purtroppo quando si tratta di me c'è sempre un ma, durante il tragitto abbiamo avuto un guasto piuttosto serio alla nostra auto e quindi è saltato tutto. Non vi racconto l'odissea per tornare a casa e sopratutto per riavere la nostra macchina riparata, comunque in un modo o nell'altro ce l'abbiamo fatta. Una cosa è certa questo compleanno me lo ricorderò a vita!!!
Oggi vi vorrei proporre un piatto gluten-free goloso sia per grandi che piccini.

Ingredienti  (per circa 12 polpette)

- 60 g di miglio
- 60 g di grano saraceno
- 1 uovo
- 2 cucchiai di farina di grano saraceno
- mezzo scalogno
- mezza zucchina
- una listarella di peperone
- 1 cucchiaio di senape
- sale q.b.
- olio evo

Per decorare
-salsa al pomodoro

Procedimento

Cuocete in acqua bollente salata il grano saraceno ed il miglio per circa 18 minuti. Scolate ed aggiungete l'uovo. Amalgamate e lasciate raffreddare. Nel frattempo affettate lo scalogno, grattuggiate la zucchina e riducete la listarella di peperone in dadini.Unite le verdure, la senape e la farina al composto di miglio e grano saraceno, mescolate bene e poi con le mani bagnate ricavate delle polpettine.
versate un filo di olio evo in una padella antiaderente e quando sarà caldo cuocetevi le polpette.
Quando saranno pronte servitele nei piatti accompagnandole alla salsa di pomodoro.